Il debitore, nel proporre opposizione all’esecuzione, può solo dedurre il difetto della portata esecutiva del titolo e i fatti estintivi o modificativi del diritto consacrato nel titolo verificatisi successivamente alla sua formazione


More Story
Concordato preventivo - il debitore cedente conserva il diritto di esercitare le azioni e di resistervi, nei confronti dei terzi, a tutela del proprio patrimonio
Concordato preventivo - il debitore cedente conserva il diritto di esercitare le azioni e di resistervi, nei confronti dei terzi,...